Creata da quisicucina il 18 - Ago - 2015 in Ricette
Ingredienti
- 6 Melanzane lunghe
- 500 gr di Fiordilatte o provola
- 5/6 Uova
- Olio di semi di arachidi q.b.
- Farina q.b
- Sale q.b
Categoria: Tempo di preparazione: 70 minuti Per: 4 persone
Seven Luxury Boutique

Oggi vi mostro ancora una ricetta della mia famiglia, di mia nonna! O meglio, è una ricetta ormai conosciuta un po’ da tutti a Napoli, ma a me l’ha insegnata mia nonna. Rigorosamente da fare con melanzane lunghe. Facile da realizzare, ottima come contorno, secondo o antipasto.

 

Iniziate a pelare le melanzane

Melanzane a pullastiello

Tagliatele a fette non troppo fini e man mano mettetele in una ciotola con acqua e una manciata di sale doppio, dopo sciacquatele e asciugatele con un panno.

Melanzane a pullastiello

Fate riscaldare l’olio sul fuoco (l’ho detto già tante volte, io per la frittura uso olio di arachidi e mezzo o un bicchiere di olio extra vergine, in questo modo la frittura risulterà più croccante e saporita).

Appena l’olio è pronto iniziate a friggere le melanzane un po’ x volta.

Melanzane a pullastiello

Lasciatele dorare da entrambi i lati

Melanzane a pullastiello

Scolatele su carta assorbente. Tagliate il fiordilatte a fettine e preparate l’impanatura. In una ciotola mettete la farina e nell’altra l’uovo sbattuto. Quindi mettete dei pezzi di fiordilatte sulla melanzana fritta (vanno messi lungo tutta la melanzana) e appoggiatecene un’altra sopra (possibilmente della stessa misura), passatela nella farina

Melanzane a pullastiello

e poi nell’uovo

Melanzane a pullastiello

Melanzane a pullastiello

Appena l’olio diventa bollente, aggiungete le melanzane

Melanzane a pullastiello

Lasciatele dorare da entrambi i lati e scolatele su carta assorbente. Salate.

Melanzane a pullastiello

Melanzane a pullastiello

 

 

 

Sommario
recipe image
Nome ricetta
Melanzane a pullastiello
Pubblicato il
Tempo di Preparazione
Tempo di Cottura
Tempo Totale
Voto
51star1star1star1star1star Based on 2 Review(s)

Commenti

commenti

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.