Creata da quisicucina il 25 - Ago - 2015 in Ricette
Ingredienti
- 500 gr di Patate (io uso le rosse)
- 350 gr di Tubettoni
- 1 ciuffo di Sedano
- 1/2 Cipolla
- 1 Carota
- 5/6 foglie di Basilico
- 1 Aglio
- 100 gr di Pancetta
- 3/4 Pomodori San Marzano
- 200 gr di Bucce di Parmigiano Reggiano
- 50 gr di Burro
- Olio extra vergine q.b.
- Sale q.b.
Categoria: Tempo di preparazione: 75 minuti Per: 4 persone
Seven Luxury Boutique

La ricetta di oggi me l’ha insegnata mio padre. Non è una semplice pasta e patate, è cremosa, saporita, bella da vedere, è davvero buonissima!!!! Provatela e fatemi sapere!

 

Come prima cosa iniziate a tagliare a pezzetti piccolissimi il sedano, il basilico, la cipolla, l’aglio il pomodoro e la carota e metteteli in una pentola insieme all’olio, il burro e la pancetta a dadini.

Pasta e patate

Lasciate cuocere x circa una decina di minuti.

Pasta e patate

Intanto tagliate a pezzetti non troppo piccoli le patate.

Aggiungetele nella pentola e mescolate tutto.

Pasta e patate

Lasciate cuocere circa 30/40 minuti (dipende molto dalla patata che usate, assaggiate ogni tanto per vedere il grado di cottura). Non aggiungete acqua, mettete il coperchio e le patate faranno tutto da se (aggiungetene solo se l’acqua delle patate sarà tutta evaporata). Girate spesso per non far attaccare tutto.

Pasta e patate

Tagliate a dadini le bucce di formaggio

Pasta e patate

e aggiungetele alle patate ormai cotte

Pasta e patate

Adesso x calare la pasta dobbiamo aggiungere l’acqua stesso nella pentola delle patate (l’acqua deve arrivare a coprire tutta la pasta)

Pasta e patate

Attendete che l’acqua bolla e poi buttate la pasta. Lasciatela cuocere girando di tanto in tanto per non far attaccare tutto al fondo della pentola. Appena l’acqua sarà evaporata e la pasta cotta, potrete impattare e mangiare!!!

A piacere potete grattugiare del Parmigiano Reggiano!

Pasta e patate

Pasta e patate

Sommario
recipe image
Nome ricetta
Pasta e patate
Pubblicato il
Tempo di Preparazione
Tempo di Cottura
Tempo Totale

Commenti

commenti

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.